fbpx
Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di Lettura: 1 minuti

image

È iniziata la 70ma edizione della Mostra del Cinema di Venezia, piuttosto in sordina rispetto al solito, meno battage mediatico, meno film in cartellone e pochi autori di peso assoluto nel menu, persi per strada tra Cannes, Toronto e la crisi. Ciononostante, non mancano i motivi di interesse e le possibili sorprese. Stasera ha aperto la kermesse Gravity, di Alfonso Cuaron, con George Clooney e Sandra Bullock, film di fantascienza in anteprima mondiale e fuori concorso. Da domani si entra nel vivo, con uno dei tre italiani in concorso, l’esordiente Emma Dante, con il suo Via Castellana Bandiera, e Tracks di John Curran, con Mia Wasikowska

Venezia 70. Si parte.
Rate this post

“Louis, credo che questo sia l’inizio di una bella amicizia..”

La newsletter di RumoriFuoriScena è gratuita. Breve. Scritta da amanti del cinema per amanti del cinema.

Iscriviti alla newsletter!

Vai alla barra degli strumenti